“Legalizzare l’eutanasia e disciplinare il testamento biologico che il dibattito politico ha cercato in tutti i modi di ostacolare”. I Radicali italiani, insieme  all’Associazione Luca Coscioni, Exit Italia e Uaar, presentano alla Camera la proposta di legge di iniziativa popolare “per affermare per tutti i cittadini la libertà di scelta”. “Adesso ci impegneremo affinché la legge venga discussa in Aula vincendo le resistenze di diverse forze politiche e del Vaticano”, dice Marco Cappato dell’Associazione Luca Coscioni. “Se ogni politico si mettesse nei panni di un malato terminale approverebbe la legge – spiega Mina Welby – non si tratta di omicidio legalizzato ma andare incontro a un cittadino che chiede di terminare sofferenze inaudite”  di Annalisa Ausilio