“Questo è il quinto incendio che subiamo. Adesso stanno finendo i mezzi, cosa faranno, se la prenderanno con le persone?” Antonio Lazzaro è il titolare, assieme a suo fratello Ferdinando, della Italcoge a Susa. “Abbiamo lavorato per l’alta velocità sin dall’inizio, abbiamo tirato su noi le reti del cantiere  – continua Lazzaro – ma adesso siamo fuori, non abbiamo più nessun lavoro a Chiomonte”. Ieri sera a Virus, la trasmissione di Nicola Porro in onda su Raidue, Ferdinando ha denunciato il clima d’intimidazione che vivono gli imprenditori impegnati nei lavori del cantiere per lo scavo dei tunnel della Torino-Lione. Nelle stesse ore andavano a fuoco tre mezzi della sua ditta: “E’ stato qualcuno del movimento – spiega Antonio – per rispondere alla denuncia che mio fratello ha fatto in televisione”  di Cosimo Caridi