Il Senatore Felice Casson (Pd) entrando in Giunta per le immunità e le elezioni, per decidere della decadenza di Berlusconi smonta le tesi del Pdl: “La Legge Severino non è incostituzionale ed il ricorso di Berlusconi alla Corte di Strasburgo non è ricevibile”. Per Benedetto della Vedova (Scelta Civica): “Se la Legge Severino non fosse retroattiva avremmo scherzato” e il pentastellato Mario Giarrusso afferma: “Non siamo qui per processare le Legge Severino, ma per applicarla, la legge è uguale per tutti”  di Manolo Lanaro