“Derubricare Silvio Berlusconi a cittadino qualunque? No, ha avuto 41 processi. O mi dimostrano che Berlusconi è Al Capone o vuol dire che questa è un sentenza politica”. Daniela Santanchè, dal palco di “Controcorrente”, la festa de Il Giornale, teorizza e spiega il complotto che “Magistratura Democratica ha ordito contro il Cavaliere”. Parlando con Salvatore Tramontano, il vicedirettore de Il Giornale, dice: “Tu vorresti essere giudicato da Barbacetto, da Colombo, da Padellaro o da Travaglio. Io no”. Tramontano sorride e abbozza: “Secondo me Travaglio nel privato è meglio che in pubblico”  di Cosimo Caridi