Mentre i deputati del Movimento 5 Stelle continuano l’occupazione del tetto della Camera, decine di attivisti si sono dati appuntamento a Piazza Montecitorio per un presidio a “difesa della Costituzione”. “L’articolo 138 non si tocca. Stanno uccidendo la nostra Carta”. “E’ il patto scellerato del partito azienda Pd-Pdl” urla un manifestante. Armati di megafono, leggono gli articoli della Costituzione con i deputati sul tetto che salutano in segno di approvazione  di Annalisa Auslio