Fumata nera per i provvedimenti sulla pubblica amministrazione all’ordine del giorno del Consiglio dei ministri , che è stato aggiornato a lunedì prossimo alle ore 16.30. “Questo perché – ha spiegato il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Filippo Patroni Griffi – per decidere come ripartire le misure tra decreto legge e disegno di legge, disposizioni sulle quali, ha comunque assicurato l’esponente dell’esecutivo, l’accordo è stato raggiunto sia sul piano tecnico che sul piano politico. Nel pacchetto sulla pubblica amministrazione “vi sono norme che mirano ad una ulteriore riduzione e razionalizzazione della spesa pubblica in particolare sulle consulenze e le auto blu”, ha ricordato Patroni Griffi che infine ha annunciato l’assunzione da parte del ministero della Pubblica Istruzione di 672 dirigenti scolastici di Manolo Lanaro