Lunedì la Grecia riceverà 4 miliardi di euro di aiuti dall’Unione Europea. Lo ha confermato Simon O’Connor, portavoce del commissario agli Affari economici e monetari Olli Rehn, dopo che l’Euro working group “ha avuto questa mattina una teleconferenza, durante la quale ha concluso che, sulla base delle raccomandazioni della troika, sono state completate con successo tutte le azioni” richieste ad Atene. Lunedì, dunque, “potrà avvenire l’esborso” della prima rata della tranche di aiuti alla Grecia, per un totale di 4 miliardi, di cui 2,5 dal fondo salva Stati Efsf e 1,5 dai profitti derivanti dai titoli detenuti dalla Bce.