Cattedrali del vizio
Erano fabbriche, producevano lavoro. Davano lavoro. Ora la crisi le ha costrette alla chiusura, al loro posto hanno aperto casinò dove migliaia di persone vanno e si rovinano. Sono aperti 24 ore su 24, offrono pasta due volte al giorno. Obiettivo: non far mai uscire il cliente.

Ivrea e l’utopia di Olivetti
Un imprenditore e la sua città. E la città legata ai destini di un’impresa concepita come bene comune, a misura d’uomo. Intellettuali, artisti, designer uniti per dare forma alle visioni di un industriale illuminato.

I cieli sopra l’Irlanda
La crisi d’identità e quella economica. Il risultato è che i giovani scappano, cercano fortuna altrove, soprattutto in Nuova Zelanza e in Australia. Un lungo reportage e un’intervista alla grande scrittrice Catherine Dunne che racconta il suo Paese che non c’è più: “Dimenticatevi gli U2: oggi è un’altra cosa”

Diario di Eva Robin’s
E’ stato il transgender più famoso d’Italia. “Mi invitavano ovunque, politici artisti, miliardari”. Oggi ha superato i 50 anni e di amore non vuol più sentire parlare. Racconta delle sue notti con Craxi, Paolo Villaggio e Carmelo Bene. Racconta della sua nuova vita, anche quella artistica.

La formica
La rubrica di Maurizio Maggiani.

Fatto in Italia
Le due pagine con le foto di Oliviero Toscani e di voi lettori: il bello e il brutto del paesaggio italiano.