L’assoluzione di Mori e Obinu è un infinito passo indietro”. Lo ha detto l’europarlamentare Sonia Alfano visitando Via D’Amelio nel giorno del ventunesimo anniversario della strage. “Gli atti della Trattativa sono già stati acquisiti dalla commissione europea antimafia” ha continuato l’Europarlamentare. “Il 19 luglio significa anche spiegare ai bambini delle fasce più disagiate chi fosse Paolo Borsellino”, è invece Il commento di Mariangela Di Gangi, presidente dell’associazione Zen Insieme che da anni organizza laboratori ludici in via d’Amelio  di Giuseppe Pipitone e Silvia Bellotti