Nel numero che troverete in edicola, tra i temi trattati: alla fine restano solo poche “anime belle” (per citare Dario Franceschini) nel Partito democratico di chi ha osato andare contro le indicazioni di Largo del Nazareno e votare compatti contro la sfiducia in senato al ministro Alfano per il caso Kazakistan. Quanti sono? Sono tre. Laura Puppato lo ha dichiarato in Aula, altri due (Tocci e Ricchiuti) non hanno partecipato al voto e sono usciti al momento della chiamata. Tanto basta per metterli sotto processo. Il collega Esposito chiede “provvedimenti” e viene indetta un’assemblea per mercoledì prossimo del gruppo Pd al Senato per affrontare la questione e capire se saranno o meno espulsi. Poi retroscena e interviste alla luce della condanna di primo grado nel processo Ruby bis per Emilio Fede e Lele Mora (condannati a 7 anni a di reclusione) e Nicole Minetti (condannata a 5 anni). Inoltre, il calciomercato come sta cambiando il volto del nostro campionato di serie A? Ci vediamo ‘In edicola’: ogni sera le anticipazioni su ilfattoquotidiano.it. (riprese e montaggio di Samuele Orini). Tutte le offerte di abbonamento al Fatto Quotidiano