La Polizia di Lecce, dopo i violenti scontri seguiti alla partita Lecce – Carpi di play-off per la promozione in serie B del 16 giugno, ha eseguito 13 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili di violenze e minacce nei confronti delle forze dell’ordine e degli stewards. Secondo gli inquirenti gli ultras locali si sarebbero alleati con quelli del Palermo. Fuori dallo stadio era stato incendiato anche un automezzo della Ps