I saldi estivi 2013 prendono il via sabato 6 luglio nelle maggior parte delle città italiane. Alcune regioni hanno deciso anticipare i tempi: nel Trentino gli sconti sono già in vigore da sabato 29 giugno, mentre in Campania e Basilicata da martedì 2 luglio.

“I saldi – spiega il presidente di Fismo Confesercenti Roberto Manzoni – saranno una duplice occasione: per i clienti, che potranno usufruire di sconti iniziali eccezionali, fino al 50%; e per i commercianti, che avranno invece la possibilità di esaurire le giacenze accumulate in un anno eccezionalmente difficile”. “Per i prossimi saldi – aggiunge una nota di Adoc – conviene, anche agli stessi commercianti, puntare sulla qualità dei prodotti e sulla bontà delle offerte. Solo in questo caso si potrebbe verificare un auspicabile aumento delle vendite, pari al 5-10%, che gioverebbe enormemente alla ripresa economica”.

Il calendario e le date regione per regione:

Sabato 29 giugno
Trentino

Martedì 2 luglio
Basilicata
Campania

Sabato 6 luglio
Piemonte
Lombardia
Veneto
Toscana
Emilia Romagna
Lazio
Sardegna
Valle D’Aosta
Friuli Venezia Giulia
Liguria
Abruzzo
Umbria
Molise
Marche
Puglia
Calabria
Sicilia