Non smette di tremare la terra a Fivizzano, piccolo comune toscano in provincia di Massa Carrara, epicentro del terremoto che alle 12.30 ha seminato paura in tutto il Nord Italia. Qui sono decine le case e le chiese lesionate:  “Non è il primo terremoto, ma come questo non l’abbiamo mai visto” raccontano gli abitanti, tutti raccolti nella piazza centrale del paese. Questa notte in pochi torneranno a dormire sotto il proprio tetto  di Giulia Zaccariello