“Noi non abbiamo al momento votato alcunché, perché dobbiamo votare nell’assemblea congiunta, abbiamo ascoltato la Adele Gambaro che ha ribadito le sue posizioni, adesso andremo a confrontare con i nostri colleghi con i colleghi della Camera, perché è giusto che di questo si discuta tutti quanti insieme. A mio avviso la senatrice ha ripetuto errori che io non mi sento di poterle perdonare”. Queste le dichiarazioni del capogruppo dei senatori 5 Stelle Nicola Morra, al termine della riunione dei senatori del Movimento 5 Stelle. Mentre il capogruppo sta ancora parlando, alcuni senatori scortano la Senatrice Gambaro fuori da Palazzo Madama, scorta che dura per tutto il tragitto, con l’intento di impedire le domande dei cronisti, fino all’ingresso nel palazzo dei gruppi parlamentari, dove sta avendo luogo la riunione congiunta dei deputati e senatori del M5S  di Manolo Lanaro