Sin dalle prime ore del pomeriggio si sono registrati scontri tra polizia e manifestanti nei pressi ti piazza Taksim a Istanbul. In particolare su Istiklal, la più grande via dello shopping di Istanbul. La polizia disperde manifestanti con idranti e una grande quantità di candelotti lacrimogeni, lanciati più che sovente ad altezza uomo e non a parabolica, come vorrebbero le regole d’ingaggio. I manifestanti a loro volta lanciano pietre e bottiglie verso gli agenti. I giovani trovano riparo alle cariche della polizia in piccole vie laterali, una volta passata la colonna delle forze dell’ordine tornano a concentrarsi su Istikal. Con il passare delle ore gli scontri si estendo ad altre aree della città  di Cosimo Caridi