Dopo 19 anni di governo del centro-destra, a Treviso vince al secondo turno Giovanni Manildo, avvocato 43enne sostenuto da Pd, Sel e lista civiche. Il suo avversario Giancarlo Gentili si ferma al 44,5% e chiude così una carriera politica ventennale. Uomo forte della Lega Nord, il sindaco-sceriffo ha seguito lo spoglio elettorale nel suo ufficio comunale dalle 15.00, ma a sei ore di distanza non sembra intenzionato a uscire di Chiara Daina e Francesca Martelli