“Un risultato netto dal quale va tratto lo stimolo per un maggiore radicamento sul territorio”. Queste le parole di Maurizio Gasparri, senatore del Pdl che commenta così il pessimo risultato del centrodestra alle amministrative. Con lui a Roma nella sede del comitato elettorale per Gianni Alemanno anche il coordinatore del Pdl nel Lazio Vincenzo Piso, che parla di “astensionismo che comincia a diventare pericoloso per la democrazia”. “Alemanno perde perché in tempi di crisi chi governa paga le conseguenze”, spiega invece Luciano Ciocchetti, candidato vicesindaco  di Manolo Lanaro