Le immagini della grande manifestazione organizzata dai tifosi delle tre squadre di calcio di Istanbul: Fenerbache, Besiktas e Galatasaray. Nella sera di sabato le tifoserie, che si sono unite a sostegno della protesta contro il governo turco, sono riuscite a radunare in piazza Taksim centinaia di migliaia di persone. Diverse le maglie, diversi i colori, ma gli slogan sono stati cantati all’unisono in un clima di fratellanza. Una prova muscolare per urlare a Recep Tayyip Erdogan che la piazza non vuole farsi intimidire dagli ultimatum e che andrà avanti fino alla fine, al grido di “siamo tutti soldati di Ataturk” e “Tayyip dimettiti”  di Alessandro Madron