Onora il padre e la madre“: questo il tema della quarta puntata de ‘I dieci comandamenti’ (stasera alle 22,50), il programma di Rai3. Il viaggio di Domenico Iannacone riprende dalla casa di Edda Fasciano, una donna di 49 anni la cui vita è cambiata radicalmente sedici anni fa con la nascita di Giulio, nato con una malattia genetica: la sindrome di Dravet. Per amore del figlio, Edda ha dovuto rinunciare alla sua vita e alla grande passione per la musica e il contrabbasso. Oggi dice: “Quando mi sono andati via gli ultimi calli alle mani, ho capito di aver perso qualcosa”. Poi ci sarà un nuovo incontro: quello con una famiglia dove ci sono due mamme, Maria Silvia e Francesca, quattro bambini (Margherita, Giorgio, Raffaele e Antonio), ma nessun papà. Una famiglia come le altre, che vive come le altre, ma che ha meno diritti delle altre.