“L’Italia paga la difficoltà delle Istituzione di dare risposte alla gente”. Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sull’astensionismo record che ha travolto le amministrative e che a Roma ha raggiunto il 20% rispetto alla precedente tornata. E sul risultato dei cinquestelle dichiara: “Guardiamo al voto del M5S e credo che siamo ormai giunti a un giro di boa del solo voto di protesta”. E aggiunge: “I segnali della crisi tra il Movimento e il suo elettorato erano evidenti a tutti. L’Italia ha bisogno di buona politica”  di Tommaso Rodano