L’inaugurazione del Muse – il nuovo Museo delle Scienze di Trento – è fissata per il 27 luglio 2013, ma lo staff del museo ha già iniziato da tempo le attività di comunicazione online e coinvolgimento offline

Solo in questi giorni di pioggia sono riuscito a prendermi un po’ di tempo per guardare più a fondo cosa stanno realizzando per il “lancio” del nuovo museo e sinceramente trovo molto appassionante questa narrazione di avvicinamento fatta di iniziative offline e sguardi dietro le quinte dell’allestimento. Un racconto coinvolgente a partire dal trailer.

Vi invito a seguire soprattutto la pagina facebook del Muse che conta già oltre 6.600 fan. Qui il countdown verso l’apertura prende forma con notizie, volti e “viaggi particolari”. Ogni giorno in Piazza Duomo uno scatto ritrae una persona o un gruppo di persone davanti al muro che mostra il countdown verso l’apertura svelando una novità in più sul Muse. Il tono di voce della pagina è sempre diretto e appassionato. Così come l’idea di raccontare il viaggio dell’Orso verso il museo (guardate gli scatti del suo sbarco qui) o la ricerca di contributors per lo spazio blog del museo.

L’idea di “apertura” verso i futuri visitatori emerge anche dal bando (ora concluso) Muse Opening” rivolto a cittadini, divulgatori scientifici, artisti, gruppi scolastici, associazioni, scuole di teatro e danza, chiamati a proporre concerti e interventi musicali, spettacoli e azioni teatrali e di danza, science show, demonstration, coreografie/performance e conferenze spettacolo il giorno dell’inaugurazione.

Il Muse è presente anche su Twitter e Pinterest, dove racconta con una board dedicata We Move on!” il trasloco del Museo, da via Calepina verso il Muse. E la definizione migliore dell’attività dello staff del Muse sta proprio nella descrizione di questa board: “Scatti rubati, sorrisi, incontri ravvicinati, sorprese.”

In conclusione quindi, anche se come me non siete di Trento, seguite passo passo il museo in questo viaggio verso l’apertura: il racconto è bello, appassionato e ricco di sorprese!