Sparatoria a Palazzo Chigi. “E’ un atto di un folle, isolato e non prevedibile”. Questo il giudizio del sindaco Gianni Alemanno, accorso sul posto dopo l’accaduto. “Però a furia di inveire contro i palazzi qualche pazzo esce fuori”, commenta. Sul luogo anche Michele Giarrusso del M5s: “Piena solidarietà alle forze dell’ordine. E’ doveroso continuare con la cerimonia di insediamento del nuovo governo per difendere la democrazia”. E alle parole di Alemanno, Giarusso risponde rivendicando l’indole non violenta del Movimento: “Il nostro è un movimento pacifico. Non confondiamo il dissenso, sale della democrazia, con il gesto di un folle. E chi lo fa è più pazzo del folle stesso”   di Irene Buscemi