“Un titolo come quello odierno del Fatto Quotidiano, ‘Napolitano nomina il nipote di Gianni Letta’, è un titolo totalmente insensato, non è un titolo coraggioso“. Così Pierluigi Battista contesta la prima pagina del Fatto Quotidiano durante il Tg3 Linea Notte (Rai3). “Non vorrei che passasse l’idea” – continua – “che ci siano giornali come il Corriere Della Sera in cui scrivo, che sono accomodanti e fanno i trombettieri e altri giornali che invece dicono la verità, fanno i coraggiosi e stanno all’opposizione. La posizione del Fatto è molto eccentrica e bizzarra, ma non coraggiosa”. Il giornalista difende quindi Enrico Letta: “Non riconoscere che sia una figura di spicco del Pd e scrivere che la sua unica caratteristica è essere nipote di Gianni Letta è una scemenza”  di Gisella Ruccia