L’arrivo del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, a Montecitorio. La piazza è semideserta ed è stata transennata per il timore che si organizzassero presidi e contestazioni  di Tommaso Rodano