Romano Prodi? Non lo abbiamo mai escluso”. Così Matteo Renzi (Pd) risponde in merito alla possibile candidatura del professore alla Presidenza della Repubblica. Il sindaco di Firenze al termine della cena, a Roma, con i suoi fedelissimi spiega: “Ho detto grazie alle donne e gli uomini che oggi hanno bloccato una candidatura sbagliata”. Tra i renziani dopo la bocciatura del nome Franco Marini, proposto dalla segreteria del Pd, avanzano diverse opzioni tra queste anche quella di Romano Prodi. “Quando sono stata eletta – spiega la deputata Laura Venittelli – la prima cosa che ho pensato è che avrei potuto votare Prodi Presidente della Repubblica”. Anche Paolo Gentiloni, deputato Pd, valuta possibile il nome di Prodi e boccia anche le scelte fin qui operate da Bersani: “Certamente oggi abbiamo subito una sconfitta. La responsabilità è di tutti, ma in particolare del segretario”  di Nello Trocchia