“La gente fuori lo vuole un governo, le persone sono disperate”. Afferma il segretario Pd Pier Luigi Bersani dal palco del Mitreo, il museo di arte contemporanea del quartiere Corviale, periferia di Roma, durante la manifestazione indetta dal Partito democratico contro la povertà. “Noi dobbiamo spiegare perché non vogliamo il governassimo” aggiunge. Dalla platea parte un grido non mollare rivolto a Bersani. Il leader Pd ribadisce: “Non mollo, ma serve che tutti capiscano perché no. No perché Berlusconi mi sta antipatico, ma – continua – perché non è la soluzione alla malattia. Io a fare politica con Brunetta e Gasparri, mi ci vedete, sarebbe la paralisi totale. Già abbiamo un fallimento alle spalle, il governo Monti ed era un esperimento tecnico. Pensate se il pastrocchio diventa politico” chiosa Bersani “non ci porterebbe da nessuna parte”  di Irene Buscemi