Vito Crimi e Roberta Lombardi durante la conferenza stampa nella quale annunciano l’occupazione delle Aule parlano anche di elettori delusi e del caso “Currò”, il dissidente a 5 Stelle  di Manolo Lanaro