Primo giorno di lavoro dei 10 saggi nominati dal presidente Napolitano. Saggi che dovrebbero sbloccare la grave fase di stallo politica. Anche se pochi, in primis i maggiori partiti, pensano che la mossa del capo dello Stato sia risolutiva. Anzi. Nella migliore delle ipotesi la soluzione scelta dal Quirinale viene definita “pasticciata”. Intanto il Pdl chiede nuove consultazioni e rinnova la richiesta di un governo di larghe intese. Oppure “si vada presto al voto”. Da un Colle all’altro. Perché mancano 5 giorni al voto per le primarie di centrosinistra (7 aprile) che dovranno decretare chi sarà il candidato sindaco al Campidoglio pronto a sfidare il 26 e 27 maggio prossimi il sindaco di Roma uscente Gianni Alemanno (Pdl); Marcello De Vito (Movimento 5 stelle); Alfio Marchini (da indipendente per il centrosinistra); e da ultimo dovrebbe aggiungersi anche il blogger del Fatto e urbanista Paolo Berdini. Dopo il turno di Marchini, Sassoli e Marino, arriva il confronto con Paolo Gentiloni (deputato Pd). Alle ore 16,15 diretta streaming sulla web-tv de ilfattoquotidiano.it le risposte di Gentiloni sulla delicatissima fase del Paese e quali i suoi programmi per la città di Roma. Città che registra una crisi nera dal punto dei vista dei consumi: meno 40 % in questa Pasqua per ristoranti e attività di periferia. L’unico dato in rialzo è il 13,4 degli arrivi dei turisti a Roma. Turisti che spesso si trovano di fronte una serie di disservizi spaventosi, come la chiusura dei musei. Il video che mostriamo ne è un esempio. Interverranno: Luca de Carolis (Il Fatto); Danilo Procaccianti (inviato di Presadiretta – Rai3); Lorenzo Galeazzi e David Perluigi (ilfattoquotidiano.it). Potete interagire inviando commenti e domande al sito e sui social network del Fatto. Per Twitter gli hashtag sono: #FattoTv #DilloaGentiloni #Roma2013