Silvio Berlusconi ha preso il posto di Giorgio Napolitano a capo del Paese. Il suo staff lo circonda prima del consueto messaggio di fine anno. “Italiani e italiani, si lavora e si fatica per la panza e per la figa. Buona fine e buon principio”, dice il Cavaliere davanti ai giornalisti attoniti. Ma Ferrara, Capezzone e Cicchitto sono pronti a difenderlo (come sempre)…

Leggi la striscia di Stefano Disegni