“Una scelta sofferta e dolorosa ma in quel momento necessaria”. Così il ministro della Difesa Giampaolo Di Paola sulla decisione del Governo di rimandare in India i due marò italiani. Con la voce rotta dall’emozione il ministro, a Napoli per celebrare il novantesimo anniversario dell’Aeronautica in piazza del Plebiscito, ha poi continuato: “Forse tanti di voi in questa piazza, forse tutti non avete condiviso questa decisione. Ne avete il diritto. Io qui voglio dire ai due militari che me ne scuso se non sono stato capace di farli essere oggi qui con noi in questa piazza. Massimiliano, Salvatore, oggi tutte le piazze d’Italia sono con voi e per voi”  di Andrea Postiglione