La manifestazione improvvisata oggi dai parlamentari del Pdl di fronte al tribunale di Milano ha destato anche qualche malumore. “Questa cosa è una pagliacciata”, sbotta un passante, che non rinuncia a prendersela con il pidiellino Maurizio Lupi: “Doveva andare in galera”, lo incalza riferendosi al Cavaliere, che definisce un “quaquaraquà”. E poi: “Ma tanto adesso Grillo vi manda a tutti”. Al termine del siparietto, lo stesso rivela di essere un elettore di sinistra: “Adesso Grillo li manda a casa, e poi manda a casa anche il nostro partito (Pd)”  di Franz Baraggino