Disagi in vista per i passeggeri di Trenord, per lo sciopero proclamato dal sindacato Or.S.A dalle ore 3.00 di martedì 19 febbraio alle ore 2.00 di mercoledì 20. Durante l’agitazione, i treni subiranno ritardi, variazioni e cancellazioni. Sono previste fasce orarie di garanzia del servizio, dalle 6.00 alle 9.00 e dalle 18.00 alle 21.00. Ma Trenord precisa che, a differenza delle altre volte, per le modalità dello sciopero, nelle fasce di garanzia saranno garantiti esclusivamente i treni che giungeranno a destinazione entro il termine della fascia. Pertanto, non sono garantiti i treni per i quali è previsto un orario di arrivo oltre le ore 9 e le ore 21. Qui l’elenco dei treni garantiti.

Per quanto riguarda il Malpensa Express, saranno istituite corse bus sostitutive dirette al Terminal 1 dell’Aeroporto di Malpensa (e viceversa), con partenza da: Milano Cadorna (via Paleocapa) agli stessi orari dei treni e Milano Porta Garibaldi (dal piazzale antistante la Stazione), con cadenza oraria al minuto .00, dalle 9 alle 18. Gli autobus non effettueranno fermate intermedie.

Per aggiornamenti in tempo reale è attivo il numero verde 800.500.005 (tutti i giorni dalle 7 alle 21) oppure è possibile rivolgersi ai MY LINK POINT di Milano Cadorna, Milano Porta Garibaldi e Saronno.