Albertini è risentito? Dalla mia posizione non ne avrà un particolare danno”. Ilaria Borletti Buitoni, candidata capolista alla Camera nella circoscrizione Lombardia 1 per ‘Scelta civica con Monti per l’Italia’ diventata protagonista della campagna elettorale in Lombardia per il suo appello al voto disgiunto pro-candidato governatore di centrosinistra in Regione Lombardia Umberto Ambrosoli (dove è candidato per la Lista Monti alla presidenza anche Gabriele Albertini ndr) conferma a ilfattoquotidiano.it la sua intenzione: “La mia è una scelta personale, vale esclusivamente per la Lombardia dove i sondaggi hanno visto rapidamente consolidare l’offerta politica di Maroni. La mia posizione – spiega – non ha nessuna valenza nazionale”. E aggiunge: “Ambrosoli è una risposta efficace alla crescita che viene attribuita al polo che indica Maroni presidente, sarà un’elezione all’ultimo voto, la Lombardia è una regione che deve ritrovare un suo posizionamento etico”  di Manolo Lanaro