Pierluigi Bersani è un fiume in piena, davanti alla folla di piazza Duomo ha ripercorso tutti i temi della campagna elettorale: parità di genere, unioni civili per le coppie gay, accesso alla scuola, lavoro e diritti per i lavoratori. Dopo aver attaccato le bugie di Monti, Grillo, Maroni e Berlusconi, il segretario del Pd ha anche promesso una “lenzuolata di leggi” in grado di colpire la corruzione, i reati finanziari e premiare gli onesti  di Alessandro Madron