Adesso lavoro per il Milan grazie a Berlusconi. Sono stata io a far tornare Shevchenko al Milan dal Chelsea, perchè sono amica di Abramovich“. Lo rivela ai microfoni de “La Zanzara”, su Radio24, Sabina Began, altresì nota come l’Ape Regina delle feste di Arcore. “Ho iniziato un paio di settimane fa, mi occupo degli sponsor del Milan con la società Infront. Silvio mi ha messo al Milan, ma mi doveva qualcosa”. E sul ritorno di Shevchenko nella squadra rossonera stronca il ruolo di Galliani e svela: “Abramovich non voleva darlo al Milan, allora sono andata a Londra e l’ho convinto”. La Began conferma di essere rimasta incinta di Berlusconi, ma sul presunto aborto dichiara: “Io e lui abbiamo un accordo su questo e quando mi autorizzerà ne parlerò. Comunque, da quando sono stata con lui, più di un anno fa, non l’ho più fatto con nessuno. Con Bocchino?” – continua – “Mai stata a letto con lui, mai. Ma scusate, vi pare che se uno è andato a letto con Berlusconi poi può andare con Bocchino?“. Riguardo alle olgettine, l’Ape Regina asserisce che loro hanno bisogno del leader del Pdl perchè non hanno nessuno. “Lui dà loro una mano”, afferma. La donna, inoltre si pronuncia sul fidanzamento tra il Cavaliere e Francesca Pascale: “Silvio ha bisogno di persone diverse non puntano tutto sulla bellezza esteriore. Si vedono solo diamanti, borsette, trucco e qualche ritocco. Io sono diversa. Infatti lui una volta mi ha detto: ‘Tu sei l’unica donna che mi ha dato di più’“. E infine rivolge un appello al suo amato: “Silvio, lascia Francesca e mettiti con me”  di Gisella Ruccia