Il ritorno di Berlusconi al governo? “Una questione teorica. Non dovremmo nemmeno discuterne”. Il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz commenta così un’eventuale vittoria elettorale del Cavaliere. E alla domanda se per tranquillizzare l’Europa sia sufficiente un governo a guida Pd, senza il sostegno di Mario Monti, Schulz si limita a rispondere: “Non sono in campagna elettorale in Italia, ma Pier Luigi Bersani (segretario Pd) è un mio vecchio amico e collega”. Durante la sua visita al rifugio Caritas Ambrosiana di via Sammartini a Milano, il presidente dell’Europarlamento trova anche il tempo per un’altra battuta sul leader del Pdl, che tempo fa gli diede del “kapò”: “Se parlassi io di povertà e senzatetto – scherza – domani il signor Berlusconi
 affermerebbe che ne ho parlato per fare pubblicità alla sinistra
radicale”  di Luigi Franco