Ennesimo dietrofront di Silvio Berlusconi su Mario Balotelli. Il Cavaliere il 7 gennaio, negli studi di Antenna 3, aveva affermato di aver avuto modo di poter dare un giudizio sull’uomo Balotelli, sicchè aveva sentenziato: “E’ una persona che io non accetterei mai facesse parte dello spogliatoio del Milan. Se lei mette una mela marcia dentro lo spogliatoio, può infettare anche tutti gli altri”. Ma ora ha cambiato idea. Ospite di “Nove in punto”, su Radio 24, ha così spiegato la sua frase: “Io mi riferivo solo al rischio per lo spogliatoio, riguardante la pace e la cordialità. Balotelli è una brava persona. L’ho conosciuto di recente, è un bravo ragazzo