“Come avete visto anche nella conferenza che ha fatto il Cardinale Bagnasco, noi non ci si schiera mai, noi badiamo ai valori e alla verità della politica”. Il Cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, ha incontrato questa mattina il premier e leader della Lista Scelta Civica Mario Monti nel centro di Solidarietà “Casa di Tonia”. Lo stesso luogo dove, la scorsa settimana, aveva incontrato il ministro Andrea Riccardi. Eppure, il Cardinale assicura che non si tratta di un’investitura della Diocesi campana alla lista del primo ministro. “Adesso ho un lungo elenco: lunedì incontro insieme alla moglie, come si chiama? L’ex presidente del Consiglio del PD, ah sì, D’Alema. Poi viene Epifani. Insomma, tutti quanti. Tutti quelli che chiedono io accolgo, perché va bene, questa è la casa di tutti”. E Berlusconi, atteso per la prossima settimana in Campania? “No, non me l’ha chiesto. Che ne so? Chi viene viene, chi non viene non viene”  di Andrea Postiglione