Ma come ti vesti?

Oscar Giannino si è presentato nell’immacolato salotto di Bruno Vespa con le catene ai polsi, per protestare contro la pressione fiscale sulle imprese. Delusi i telespettatori che per un attimo avevano creduto che esistesse una legge che vietasse i suoi completi.

Fuoriclasse

Meraviglioso Gianfranco Fini a Piazza Pulita. Per circa dieci minuti ha confezionato una supercazzola sulla crisi delle imprese che nemmeno il conte Mascetti. Genio sempiterno.

Tutti in cella

Ospite di Otto e mezzo, Angelino Alfano è tornato sul caso Monte dei Paschi di Siena: “Se quello che è successo con Mps fosse successo a Banca Mediolanum, ci sarebbero venuti a prendere con gli elicotteri e ci ritroveremmo già a Guantanamo”. No, quelli come loro, di solito, li mandavano a Sing Sing.

E io tra di voi

Alfano ha poi sfidato apertamente Pier Luigi Bersani a confrontarsi in un duello televisivo. Con lui, candidato premier del centrodestra? Nossignore: con Silvio Berlusconi, tutore legale del piccolo Angelino: “Il segretario del Pd ha paura del Cavaliere”. Mancava solo un “Pappappero” finale.

I sogni son desideri

Se alle 8 del mattino avete sentito Mario Monti a Omnibus dire di voler togliere l’Imu sulla prima casa, non illudetevi: stavate ancora dormendo.

Personalità multiple

Linda Lanzillotta parla del caso Mps da Vespa. Dubbio amletico: in qualità di candidato di Scelta Civica con Monti o di moglie di un signore che qualcosa sulla banca senese potrebbe raccontarla?