Unico programma italiano in classifica e sedicesimo posto a livello mondiale. E’ il traguardo, che pochi conoscono, di Servizio Pubblico. Anche nelle analisi internazionali il programma di approfondimento si conferma programma leader nei social network, oltre che campione di share. Secondo un’analisi del team di The Wit–World Information Tracking, condotta in preparazione del MIPTV-MIPCOM (il mercato internazionale di format televisivi che si tiene ogni anno a Cannes – il programma di Michele Santoro si trova al sedicesimo posto nella classifica dei programmi più commentati sui social network a livello mondiale, unico programma italiano, e unico programma di approfondimento politico nella classifica, dominata da talent e docu-fiction di intrattenimento.

Il report, ’10 Trends for Social Tv in 2013 – The new shows the world will be talking about’, ha analizzato il rapporto dei programmi televisivi di tutto il mondo con i social network nel periodo Settembre – Dicembre 2012, evidenziando i programmi tv “più social” e più seguiti e commentati su Facebook, Twitter e gli altri.  Il dato sulle Premieres è stato ottenuto comparando il numero dei commenti generati intorno alle prime puntate, e la prima puntata della seconda stagione di Servizio Pubblico risulta la sedicesima. Premiere televisiva più commentata a livello globale. 

La puntata di giovedì scorso di Servizio Pubblicò di Michele Santoro ha ottenuto il 13,50% di share con oltre 3,1 milioni di telespettatori (3.145.136) e quasi 9 milioni di contatti (8.899.427). Il programma, che tra gli altri ospitava Antonio Ingroia e Mara Carfagna, ha raggiunto picchi del 20,65% di share (alle 23:46) e oltre 3,7 milioni di telespettatori (3.717.470, alle 21:49).