La conferenza stampa di Nicola Cosentino prevista per questa mattina alle 12 a Napoli è stata rinviata. Troppo piccola la sala scelta, troppi i giornalisti – “Tutte queste foto per un impresentabile?”, ha chiesto a un certo punto Cosentino – ai suoi supporter  proprio mentre Silvio Berlusconi, dai microfoni di Studio Aperto, esprimeva il suo rammarico per il passo indietro di alcuni impresentabili a causa delle “toghe politicizzate”. Dopo circa 15′ di ressa, la decisione di rimandare l’incontro alle 14 in una sala più spaziosa. Cosentino è uscito dalla sala scortato dalla polizia  di Andrea Postiglione