Una ventina di tifosi presenti allo stadio di Busto Arsizio hanno insultato i giocatori di colore dei rossoneri. Poi Prince Boateng ha detto basta: ha scaraventato il pallone in curva e ha abbandonato il campo con il resto della squadra. Ma il sindaco: “Ha avuto una reazione impropria. Quella non è gente di Busto”. Qui la telecronaca di Milan Channel