“Centomila euro al giorno sono uno schiaffo in faccia alla miseria, anche in terra padana”. Su questo sono sembrano essere d’accordo tutte le donne leghiste che questa sera ad Albino (provincia di Bergamo) si sono date appuntamento al palazzetto dello sport per la terza edizione della Berghem Frecc, la festa invernale della Lega bergamasca, dove è atteso per un comizio il segretario federale Roberto Maroni. Sulle prime nessuna militante sembra voler parlare, ma appena viene scodellato il tema della discussione (la sentenza di separazione tra Veronica Lario e Silvio Berlusconi) mollano i freni e si lasciano andare a commenti tra l’ironico e l’indignato  di Alessandro Madron