In manette per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il 20enne Enoch Barwuah, fratello naturale di Mario Balotelli (nella foto), è finito agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima di lunedì, dopo una rissa a seguito della quale sono state chiamate le forze dell’ordine che il ragazzo ha aggredito.

L’episodio è avvenuto in un locale di Bagnolo Mella, paese della bassa bresciana in cui vivono i Barwuah. Nel corso del loro intervento, il ragazzo ha opposto resistenza nei confronti dei carabinieri, e uno di loro è rimasto ferito. La prognosi per i carabinieri è di 15 giorni.