Non roviniamo il Natale agli italiani, sembra essere il monito del Consiglio di amministrazione della Rai. Il cda della Rai ha infatti raccomandato al direttore generale Luigi Gubitosi di escludere presenze di ospiti politici nei giorni di festa e cioè 24, 25, 26, 31 dicembre e 1 e 6 gennaio e in generale di mantenere nel palinsesto un equilibrio tra le diverse forze politiche nella fase pre par condicio.

L’indicazione arriva proprio nei giorni in cui Silvio Berlusconi è onnipresente sulle sue reti e non solo, passando da Canale 5, ospite di Barbara D’Urso, a Rete 4, a Quinta Colonna, per poi passare da Porta a Porta e tornare sulla sua rete ammiraglia, a Pomeriggio 5