1993. La Fininvest è a un passo dal fallimento. Urge una soluzione e Berlusconi, bocciate tutte le  proposte dei suoi manager, indica la sua strategia: un accordo con la Rai per dividersi l’audience e fare risparmiare un sacco di soldi ad entrambe le aziende. Questa storia, raccontata da Marco Travaglio, getta nuova luce sulle reali motivazioni che stanno dietro la conquista della Tv pubblica da parte del Cavaliere: economiche, prima ancora che politiche. Il tutto a danno della qualità dell’offerta televisiva sia pubblica che privata  di Lorenzo Galeazzi, riprese e montaggio Paolo Dimalio e Samuele Orini