“Sono incandidabili Alfano, Bersani e Casini”. Il deputato Idv Francesco Barbato terminate le dichiarazioni di voto sul dl sui tagli ai costi della politica, interviene nell’Aula di Montecitorio ed attacca A,B e C. Il capogruppo Pdl alla Camera, Fabrizio Cicchitto, gli dà del “buffone”. Poi vola un cuscino contro il dipietrista ed il Presidente della Camera, Gianfranco Fini, gli toglie la parola  di Manolo Lanaro