Il segretario generale della Fiom Maurizio Landini al corteo dei lavoratori a Pomigliano. Tra loro anche 19 cassintegrati della Fiom che dovranno essere assunti nella newco entro fine mese. Alla testa del corteo lo striscione con su scritto: “Siamo tutti di Pomigliano”  di Andrea Postiglione