Un ragazzino romeno di 10 anni è stato ferito alla spalla con un oggetto appuntito davanti alla scuola media scuola Mozart in via di Castel Porziano nel quartiere Infernetto, alle porte della Capitale. E’ accaduto alle 14.20 circa. Il giovane è stato trasferito all’ospedale Grassi di Ostia ma non è in pericolo di vita. 

Un ragazzo romeno di 16 anni ha confessato di essere il responsabile e la sua posizione è al vaglio degli inquirenti. Pare che i due avessero litigato ieri davanti a un fast-food per una bibita ed oggi davanti all’istituto scolastico sarebbe proseguito il litigio terminato poi con il ferimento.