Parole forti da parte dei militanti del Carroccio che hanno sfilato nel capoluogo emiliano al grido di  “basta tasse, Monti a casa”.  Durante il tragitto per le vie del centro, alcuni bolognesi lo hanno contestato dalle finestre delle proprie abitazioni